Ud está aquí:
  1. Home
  2. Servizi
  3. Biblioteca

Biblioteca

La biblioteca nasce in concomitanza con l'Archivio moderno agli inizi del XIX secolo e si organizza in modo sistematico come servizio pubblico verso il 1930.

Il suo contenuto abbraccia le grandi le aree tematiche dell'Archivio stesso, l'archivistica (metodologia e storiografia) e la storia, incentrata soprattutto sugli ambiti istituzionale, geografico e cronologico della Corona d'Aragona (Medioevo ed Età Moderna europea, storia della Spagna ecc.).

Attualmente dispone di oltre 26.500 esemplari di monografie. Le pubblicazioni periodiche in corso raggiungono i 168 titoli. È inoltre presente un interessante fondo di riviste antiche.

Le opere generali e di riferimento sono installate nella Sala di lettura ed occupano m/l.; i ricercatori possono accedervi liberamente. Il resto del fondo, depositato in uno dei vani, raggiunge i 1.065 m/l ed è possibile usufruirne previa richiesta in Sala di lettura.

Gli strumenti di consultazione sono formati da uno schedario manuale degli autori e da uno schedario manuale degli argomenti; le opere introdotte a partire dal 1996 sono disponibili nel catalogo automatizzato di REBAE (Red de Bibliotecas de los Archivos Estatales, in italiano Rete di Biblioteche degli Archivi Statali).

Ospita inoltre di un fondo antico, proveniente dalle istituzioni che hanno dato origine all'attuale archivio, composto da libri stampati tra il XVI e il XVIII secolo, che dispongono di un catalogo manuale.

Salto de línea Link utili

Catalogo Collettivo della Rete di Biblioteche del CIDA e degli Archivi Statali Link externo

Subir